cartomanzia svizzera

Cartomanzia telefonica dalla Svizzera: quali sono i migliori numeri?

Conoscere il proprio futuro o meglio, ricevere le indicazioni più appropriate per cominciare finalmente a viverlo al meglio, nel lavoro, nello studio e nell’amore, affidandosi anche in territorio elvetico a sensitivi e sensitive di lingua italiana, è la scelta migliore che puoi fare in questo momento della tua vita. Infatti il nostro servizio esclusivo ti permette facilmente di parlare, di comunicare, di porre domande e di interpellare i i nostri lettori nella tua lingua.

Mettiamo a tua disposizione i nostri sensitivi professionali, cioè persone che sono realmente in grado di far da tramite, da ponte, come medium con le energie psichiche positive, quindi di interpretare, per aiutarti, i fenomeni metapschici e paranormali che ti riguardano. Quindi tramite l’immediata consultazione delle carte, cioè il metodo di divinazione che utilizza la lettura delle carte potrai avere in maniera immediata le tue risposte.

Il miglior numero di cartomanzia per la Svizzera

Questo è il miglior sito italiano che offre numeri di cartomanzia telefonica per chi risiede in Svizzera. Carte di ogni segno, come tu desideri, che possono essere semplici come quelle italiane e/o francesi, oppure dedicate per una lettura più approfondita, vedi gli arcani maggiori e minori dei tarocchi oppure tramite le Sibille, cioè carte speciali con illustrazioni particolari. Tutti noi, nel nostro cammino, ci troviamo ad avere dubbi, finiamo con l’esprimere a noi e a chi ci sta vicino solo perplessità, sentendoci davvero troppo insicuri, quindi per questo motivo il desiderio più naturale, semplice e sensato è quello di voler avere un indicazione, un faro, una stella polare simbolica che ci possa davvero indicare la retta via, la soluzione, il percorso da seguire in campi che, spesso e volentieri, come ad esempio l’amore, il lavoro e lo studio possono portarci a riscontrare diversi problemi grandi o piccoli. Ma non esitare, noi siamo qui per aiutarti, per sciogliere i tuoi dubbi, per alleviare le tue ansie. Qui c’è il nostro servizio di cartomanzia svizzero in lingua italiana.

Estremamente professionale e sempre riservato, la tua privacy sarà sempre ben protetta dai nostri operatori, puoi tranquillamente affidarti ai nostri operatori e al loro dono per trovare tutte quelle risposte che da tempo stai cercando sul web o altrove. Non c’è nulla di cui vergognarsi o di cui aver paura, la vita, il destino, il fato, ci mettono spesso di fronte a fasi, a esperienze dure e, come puoi facilmente intuire, il nostro supporto ti porterà solo vantaggi.

A partire dall’utilizzo della lingua, cioè l’ italiano, le nostre divinazioni sono tutte in lingua italiana per te, quindi conoscerai il tuo responso nella tua lingua madre. Senza dimenticare che, grazie ad anni di esperienza, sappiamo come comportarci, con educazione e con tatto, nel completo rispetto della nostra clientela. La cartomanzia svizzera in lingua italiana è dunque il metodo migliore per porre le giuste basi verso un futuro migliore. Attraverso l’interpretazione delle carte semplici, dei tarocchi o delle Sibille, sceglierai tu il metodo da te preferito oppure ti affiderai alle grandi capacità dei nostri divinatori, potrai affrontare e superare le tue difficoltà del momento. I nostri operatori sempre disponibili 24 ore su 24, sono altamente qualificati, esperti nel campo, il loro sapere proviene da uno studio continuo di questa antica arte. Sappiamo già che ci chiamerai.


cartomanti a basso costo

Cartomanzia telefonica a basso costo: il risparmio è possibile

In un post precedente abbiamo discusso dei metodi per trovare i migliori siti che si occupano di cartomanzia in Italia.

Oggi affrontiamo un altro aspetto altrettanto importante: i costi del servizio.

Consulti a basso costo per risparmiare

Un consulto di cartomanzia a basso prezzo è un tipo di servizio che viene richiesto sempre di più in Italia.

Si tratta, generalmente, di numeri 899 che permettono di parlare dal vivo con cartomanti ma a un prezzo al minuto molto vantaggioso.

Ci sono siti specializzati in questo come CartomanziaBassoCostoItalia.com che ti permettono di parlare 24 ore su 24 con cartomanti esperte a bassissimo costo.

Le tariffe al minuto variano in base al modo con cui il consultante decide di telefonare all’899, ossia:

  • telefono fisso: chi chiama con il proprio fisso di casa generalmente risparmia diversi centesimi al minuto per il consulto con la cartomante
  • cellulare: chiamare dallo smartphone è molto più comodo ma spesso costa leggermente di più rispetto all’alternativa più utile (fisso)

Tutela della qualità

Molti si domandano se un servizio di lettura tarocchi al telefono a basso costo possa essere affidabile quanto uno “normale”. La risposta è: certo!

Spesso i cartomanti che rispondono ai numeri sono sempre gli stessi, quello che varia è la tariffa applicata per ogni minuto di conversazione, che viene decisa dal gestore del sito o dal responsabile dello studio di cartomanzia.

In pratica, il prezzo al minuto dei consulti con le sensitive al telefono non incide sulla qualità del servizio: puoi tranquillamente fare le tue domande sull’amore, lavoro o fortuna sapendo che riceverai risposte adeguate e puntuali, anche se il numero è a basso costo.

A volte alcuni fornitori di numeri 899 economici, come http://www.cartomanziabassocostoitalia.com , offrono delle numerazioni a basso costo per un breve periodo, sotto forma di “offerta” o promozione temporanea. Il trucco è salvarsi quello specifico numero 899 nella rubrica del telefono, o da qualche altra parte, così da poter sfruttare la sua tariffa vantaggiosa anche in futuro.


cartomanzia telefonica in italia

La situazione della cartomanzia telefonica italiana

I servizi di cartomanzia al telefono rappresentano la nuova frontiera dei consulti con esperti e professionisti.

La cartomanzia telefonica è servizio che permette agli utenti di collegarsi in diretta con un cartomante professionista tramite l’utilizzo di un numero 899 a pagamento. Sempre più successo, inoltre, stanno riscuotendo le cosidette le linee di cartomazia a basso costo, ossia quelle numerazioni a valore aggiunto che applicano delle tariffe al minuto molto basse, sia da telefono fisso che da cellulare.

Sempre più persone, in Italia, si rivolgono a questo tipo di servizi per cercare conforto e per tentare di risolvere i propri problemi.

Quando un cartomante telefonico riceve una chiamata da parte del cosidetto “consultante” la prima cosa che fa è ascoltare il suo problema, che spesso riguarda il lavoro, la fortuna o l’amore e poi procede col consulto.

Il consulto di cartomanzia telefonica: interpretazione delle carte

Il metodo principale con cui i cartomanti bravi eseguono i consulti è tramite la lettura delle carte.

Ci sono dei mazzi, definiti “tarocchi maggiori”, che l’esperto utilizza per trovare le risposte al particolare quesito posto dal chiamante.

Dopo aver mischiato il mazzo, le cartomanti utilizzano uno o più metodi per estrarre le carte corrette e poi, in base al risultato, effettuano la propria valutazione.

Il chiamante ottiene tutte le risposte in tempo reale, visto che le telefonate sono sempre in diretta. I servizi specializzati in cartomanzia al telefono, come http://www.cartomanziatelefonoitalia.com, hanno delle cartomanti disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. È possibile chiamare di giorno, di notte, anche di domenica: c’è sempre un’esperta su Cartomanzia Telefono Italia pronta per ascoltare i dubbi del consultante e per fargli un consulto personalizzato.

La fine del classico oroscopo

Se fino a pochi anni fa il servizio di astrologia più diffuso era il semplice oroscopo, ora ci sono sempre più persone che scelgono di farsi fare un oroscopo personalizzato al telefono chiamando i vari 899 in diretta.

Perché leggere un oroscopo generico quando è possibile chiamare una cartomante seria e professionale dal vivo, che ci da delle risposte specifiche per la nostra situazione?


classifiche prodotti su ticlassifico.it

TiClassifico.it: il punto di partenza per gli acquisti

Chiunque di noi utilizza Amazon oppure servizi specializzati come trovaprezzi. 

In tutti i casi, il problema da risolvere è sempre lo stesso: trovare i prodotti che ci interessano al migliore prezzo possibile.

Ti Classifico, le migliori classifiche e offerte di prodotti on-line

Un sito molto interessante che sta riscuotendo un notevole successo è Ti Classifico, un nuovo portale italiano che pubblica classifiche aggiornate in tempo reale dei migliori prodotti che si possono acquistare online.

Su https://ticlassifico.it è possibile scegliere diverse categorie (es. Elettronica, Valigieria, Infanzia e così via) e una volta che si trova la propria categoria specifica, si troveranno numerose classifiche in cui è possibile osservare:

  • i prodotti più venduti di quella categoria
  • i migliori prodotti in assoluto
  • i prodotti scontati che permettono di risparmiare il maggior numero di denaro
  • i prodotti che sono stati recentemente immessi in commercio

Dato che ticlassifico.it permette di osservare dati aggiornati in tempo reale, è possibile utilizzarlo come un vero e proprio punto di partenza per gli acquisti.

Acquisti online? Ticlassifico!

Che tu stia acquistando un televisore o un robot da cucina, su ticlassifico trovi una pagina specifica per quello che stai cercando.

Ad esempio, se vuoi cercare i migliori televisori, puoi visitare questa pagina per trovare il televisore più adatto alle tue esigenze.

Grazie alle top10 costantemente aggiornate, hai la possibilità di trovare numerosi prodotti che potresti acquistare. Sei in cerca dei migliori prodotti in assoluto? C’è una classifica dedicata.

Vuoi contollare ciò che acquistano le altre persone? Una classifica apposita permette di controllare cosa gli altri stanno acquistando in questo momento.

A questo aggiungi anche le liste dei prodotti più scontati del momento e quelli appena usciti, così avrai una visione completa del settore che ti interessa.


mouse da gaming prodotto dall'azienda Razer

Mouse da gaming: il device indispensabile per il vero gamer

Quando si parla del mondo videoludico, bisogna tener presente che negli anni è diventato un vero e proprio mercato miliardario. I videogiocatori, sopratutto in ambito PC, trattano il proprio computer, e i dispositivi collegati, come fosse un’automobile da modificare e potenziare.

Tra tutti i dispositivi più importanti per i videogiocatori (tastiere, cuffie, gamepad e così via), sicuramente quello principale è uno solo: il mouse.

Cos’è un mouse da gioco

Come spiega in modo completo il sito mousedagaming.com, il mouse da gaming è un mouse che è stato costruito, pensato e sviluppato per rispondere alle esigenze delle persone che giocano ai videogiochi al computer.

Questo tipo di mouse è molto diverso rispetto a quelli tradizionali. Alcune caratteristiche presenti nei mouse da gioco sono le seguenti:

  • maggiore sensibilità, spesso modulabile (misurata in DPI)
  • frequenza di polling elevata, ossia la velocità con cui il mouse aggiorna la propria posizione
  • ergonomia migliorata, in grado di permettere un “grip” più utile per le varie tipologie di gioco (FPS, MOBA, MMO e così via)
  • peso e dimensioni studiate appositamente per la mano umana
  • e molto altro

I mouse ad elevate prestazioni

Un discorso a parte va fatto per tutti quei tipi di mouse da gioco che hanno elevate prestazioni. In questi casi, il prezzo è generalmente molto alto, dato che i dispositivi in esame sono dei veri e propri gioielli tecnologici, in grado di erogare performance di altissimo livello.

I mouse Razer sono probabilmente i più conosciuti in questo settore, ma altri brand si stanno avvicinando alla “fascia alta”, come: Logitech, Trust, Roccat, Zalman e altri.

Alcuni di questi prodotti, per esempio, permetto addirittura di cambiare a piacimento i pesi interni, sostituendoli o rimuovendoli, in modo da tarare il mouse secondo le proprie esigenze specifiche. Se a qualcuno piace un mouse leggero o pesante, non c’è problema: basta aprire il mouse e modificare il posizionamento e la quantità dei pesetti.

Anche senza filo

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un vero e proprio cambio di rotta: se prima i mouse da gaming erano al 99% con il filo, oggi sempre più aziende stanno iniziando a produrre dispositivi performanti di tipo wireless, ossia senza filo.

Lo stesso Mamba Wireless, uno dei prodotti di punta della casa produttrice Razer, è appunto senza fili ma riesce a regalare performance di fascia altissima. Basti pensare che quel mouse riesce tranquillamente ad arrivare a 16.000 DPI mantenendo una frequenza d’aggiornamento (polling rate) di 1000 Hertz al secondo.


smartphone da assicurare

I danni coperti da una assicurazione per smartphone

Sempre più sono gli italiani, appassionati di tecnologia, che amano sfoggiare smartphone che arrivano a costare anche un intero stipendio, si pensi ad esempio all’iPhone X oppure al Samsung Galaxy S9, dei veri e propri gioiellini tascabili che però destano nei proprietari non poche preoccupazioni.

Proprio per questo nell’ultimo periodo c’è stato un vero e proprio boom delle assicurazioni che riguardano gli smartphone. Molti proprietari preferiscono pagare una somma aggiuntiva per assicurare il proprio cellulare e dormire così sonni tranquilli, piuttosto che trattare il proprio smartphone come fosse un cimelio.

Le compagnie assicuratrici

Nonostante se ne parli davvero poco, basta una ricerca su un qualsiasi motore di ricerca per prendere atto del fatto che possiamo trovare decine e decine di compagnie, tra istituti finanziari e assicurativi, che offrono la possibilità di stipulare delle assicurazioni per proteggere i nostri cellulari da danni accidentali oppure in caso di furto.

Lo smartphone, come nostro fedele compagno di vita, segue le nostre abitudini e i nostri spostamenti e come tale è esposto ad un numero elevato di pericoli, dal caso di furto o smarrimento alla classica rottura dello schermo dovuta a una caduta accidentale oppure da manuale comico con la caduta del malcapitato smartphone nel water o dimenticandolo sul tettuccio della macchina.

Insomma, la vita dello smartphone non è una vita semplice e ancora meno semplice diventa la vita dei suoi proprietari che magari hanno speso un’intero stipendio per acquistarlo. In loro soccorso vengono le nuove assicurazioni sugli smartphone, un’idea geniale che da la possibilità a tutti, dai più sbadati o distratti a quelli più attenti, di stare sereni circa il destino del propri cellulari.

Come funzionano le assicurazioni per smartphone? Per comprendere come funzionano queste assicurazioni abbiamo approfondito l’argomento su uno dei tanti portali che confronta i prezzi delle assicurazioni in questione. Come prima cosa abbiamo rilevato che possono essere assicurati smartphone il cui prezzo va da 0 a 1.500 euro.

Assicurare: sì o no?

In base ad un recente studio però gli smartphone assicurati sono quelli con un prezzo minimo di 500 euro. Ciò è comprensibile dato che per un cellulare con un costo di 50 o 100 euro non avrebbe molto senso stipulare un’assicurazione.

Le polizze assicurative per smartphone prevedono dei pacchetti ad hoc che danno la possibilità di personalizzare l’assicurazione in base alle diverse esigenze. Inoltre la copertura ha una durata di uno o di due anni, a scelta del cliente. I tipi di garanzie offerte sono le più disparate, dai danni derivanti da acqua, fuoco, cortocircuiti elettrici, ai casi di caduta o all’ipotesi di furto.

Sfruttando il portale Facile.it abbiamo calcolato il preventivo di uno smartphone Samsung del costo di 500/750 euro. L’assicurazione semplice della durata di un anno, che non comprende però la protezione contro il furto, ha un costo di 64,95 euro. Se invece all’assicurazione semplice annuale aggiungiamo la protezione contro il furto il prezzo sale a 74,95 euro.

Una differenza di soli 10 euro per godere però di una copertura completa che va dai semplici guasti all’ipotesi di furto, non è un caso infatti che la maggior parte includano questa opzione all’interno del pacchetto, proprio per godere di una copertura a 360 gradi. Se invece preferiamo optare per un’assicurazione biennale, senza protezione contro il furto il costo è di 119,95 euro, nel momento i cui aggiungiamo l’opzione di protezione contro il furto il prezzo sale a 139,95 euro.

Insomma, che l’assicurazione sia annuale o biennale, che comprenda o meno l’opzione della protezione contro il furto, rimane un dato di fatto che sono sempre più gli italiani che affidano i destini dei loro smartphone alle assicurazioni, tenendo fede alla filosofia “abbiam fatto 30 facciamo 31”.


fondoschiena di una bella ragazza

Sesso telefonico: la perversione n.1 degli italiani

I modi per potersi divertire sessualmente sono tanti, tra questi ci sono le telefonate erotiche, una perversione assai preferita dagli italiani. Fare sesso al telefono, magari a basso prezzo, è un passatempo piacevole e non richiede grosse cifre di denaro, un vantaggio da tener conto.

Esperienze telefoniche intense

I telefoni erotici esistono da tantissimi anni e nel corso degli anni anche loro hanno subito dei notevoli miglioramenti, si sono infatti appoggiati alla tecnologia facendo così aumentare la loro conoscenza ad ogni internauta interessato.

Tramite il sistema informatico infatti questi famosi 899 del piacere possono far capire bene quale possa essere l’esperienza che si andrà a vivere con le tante esperte del settore in questione. Le centraliniste che si occupano di dare momenti di intenso godimento a tutti coloro che chiamano, sanno bene come e cosa fare per far sentire la loro presenza anche non essendoci fisicamente.

La loro voce sensuale pervaderà la mente dell’ascoltatore che sarà libero di poter dire e fare qualsiasi cosa, non ci saranno censure a bloccare la conversazione. Le foto piccanti che si vedranno nei vari portali web non faranno altro che fare aumentare ancora di più l’eccitazione dei tanti curiosi che vogliono scoprire questo mondo, tante donne in intimo o nude saranno pronte a far immaginare tante situazioni sessuali molto intriganti.

Nei minuti che scorreranno si potranno immaginare scene di ogni tipo, la richiesta da parte di colui che chiama potrà essere di ogni tipo, dalla più semplice alla più stravagante, le donne che saranno dall’altra parte della cornetta sapranno bene come fare per scaldare la situazione rendendola sempre più hot. Alla fine della telefonata, la persona che ha chiamato sarà soddisfatto di quanto appena vissuto e sarà molto ritentato di riprovarla ancora, anche se non subito sarà molto probabile che tornerà ad esaudire le sue fantasie telefonicamente.

Tramite questi numeri erotici, ci saranno varie categorie che si potranno scegliere, così ognuno sarà libero di potersi indirizzare su quella di maggior gradimento e vivrà una realtà virtuale che anche solo per pochi minuti lo porterà fuori dalla realtà in cui si trova.

I vari aspetti delle telefonate erotiche

Come giusto che sia, effettuare questa tipologia di telefonate ha un costo preciso, ciò però non deve rappresentare di certo un ostacolo perché rispetto a diversi anni fa, i costi per ogni minuto di conversazione è andato abbassandosi vertiginosamente e ciò ha invogliato un grosso numero di persone a farsi avanti e decidere di telefonare.

Sia per gli scatti alla risposta che per i reali minuti di conversazione occorreranno pochi euro ed in più ci sono altri vantaggi come quello che i costi di queste telefonate non necessariamente devono finire in bolletta.

Ci sono soluzioni alternative come i pagamenti tramite ricariche che possono essere acquistate tramite diversi esercenti e da lì si va a scalare il credito senza dover lasciare per forza qualche traccia. In alternativa poi si potrà utilizzare il credito telefonico del proprio dispositivo mobile, non cambierà nulla per quanto riguarda il gestore, i costi potrebbero essere uguali o variare di pochissimi centesimi.

Questa novità sul fattore economico ovviamente ha fatto si da far aumentare l’affluenza verso questa tipologia di telefonate e ciò ha portato quindi un maggiore numero di uomini a viversi esperienze intense e gratificanti. Altre informazioni che possono poi tornare utili in merito all’argomento trattato finora, riguardano alcuni requisiti per poter dare il via alla telefonate piccanti che ci saranno, si richiederà infatti la maggiore età visto che l’argomento è quello sessuale.

Non saranno esclusi poi da queste telefonate erotiche nemmeno coloro che non risiedono in Italia, anche per loro ci sarà la sezione apposita dove potersi informare su quale sia il numero da dover chiamare per potersi divertire.

Spazio al divertimento puro.


carta con iban hype

Carta prepagata HYPE: ottima anche all’estero

La carta Hype Start di Banca Sella rappresenta uno strumento che si contraddistingue, rispetto agli altri, per una serie di caratteristiche che riescono nell’intento di rendere unico questa prepagata stessa.

Ecco i punti focali che necessitano di essere conosciuti di questo particolare mezzo di pagamento.

100% Gratuita

La carta Hype Start si appresta in modo abbastanza notevole a tutti coloro che hanno necessità di sfruttare un mezzo di pagamento elettronico.

Costi di gestione

Questo per il semplice fatto che questa prepagata è caratterizzata dall’assenza di ogni costo di gestione: sin dalla richiesta della medesima, che potrà essere effettuata presso il sito web della prepagata così come in una delle filiali di Banca Sella, la Hype Start verrà rilasciata gratuitamente al richiedente.

Imposta di bollo, costo di emissione e attivazione della carta stessa ed i costi di gestione iniziali saranno completamente assenti e questo consente di investire le prime somme di denaro a propria disposizione per effettuare il versamento sulla stessa carta.

Le commissioni

Come indicato anche da Carte Migliori, la carta HYPE prevede la totale assenza di costi per quanto riguarda i versamenti ed i prelievi che possono essere effettuati con la stessa.

È una delle rarissime carte prepagate ricaricabili totalmente gratuite!

Le commissioni saranno dunque assenti sia che venga effettuato un prelievo presso uno sportello bancario della filiale Sella, sia che questo venga effettuato presso un ATM, senza quindi particolari differenze.

Anche per quanto riguarda la ricarica da una prepagata all’altra la Hype Start rimuove i costi che vanno a caratterizzare questo genere di operazione fino al mese di marzo del 2018.

Inoltre tutta la documentazione cartacea, relativa sia alle condizioni e termini d’utilizzo che quelle riguardanti il codice Pin, verranno inviati a casa del richiedente senza che questo debba sostenere delle spese particolari, lasciando intaccato il concetto di carta completamente gratuita da richiedere.

Una carta da usare in diverse circostanze

Oltre ad essere completamente gratuita questa carta è ottima anche per il grande numero di operazioni che possono essere svolte sfruttando, appunto, questo mezzo di pagamento.

Acquisti online

Tra di essi spicca la possibilità di poter adoperare la stessa carta sia nel vasto mondo del commercio online, ovvero presso un portale e-commerce che accetta le prepagate come mezzo di pagamento, sia per quanto riguarda l’utilizzo della tessera nel mondo reale, ovvero presso gli esercenti che permettono di sfruttare i pagamenti elettronici.

Internet banking

Ogni transizione potrà poi essere attentamente verificata online o mediante l’applicazione della stessa carta: gli aggiornamenti del saldo, sia che vengano effettuati accrediti che pagamenti, verrà svolto in lassi temporali immediati, offrendo quindi una panoramica corretta della somma di denaro residua presente nella stessa carta.

A questa caratteristica si affianca anche quella relativa alla possibilità di sfruttare il sistema di sicurezza di SMS Alert, in grado di offrire una panoramica immediata relativa ai vari movimenti finanziari che hanno come protagonista la stessa carta.

Circuito MasterCard

Appartenendo al circuito Mastercard la carta prepagata della Banca Sella, ovvero Hype Start, garantisce la possibilità di effettuare pagamenti sfruttando il sistema contactless per le spese inferiori ai venticinque euro, cosa che previene l’utilizzo del codice PIN.

Pertanto anche sul fattore sicurezza la carta Hype Start riesce a garantisce la possibilità di ottenere diversi vantaggi che non devono essere sottovalutati e che riescono ad offrire la concreta possibilità di evitare delle complicazioni di ogni tipo.

Di conseguenza è possibile notare come la carta prepagata Hype Start rappresenti un prodotto sicuro si può fare affidamento e che permette ai giovani, lavoratori o studenti, ed anche agli imprenditori di svolgere una serie di operazioni senza dover fronteggiare delle particolari spese di tipo economico come commissioni ed altre.


eric trump

Il figlio di Donald: biografia di Eric Trump

Nato a Manhattan il 6 gennaio 1984, Eric Frederick Trump, terzo figlio di Donal e Ivana Trump è un uomo d’affari, filantropo e personaggio televisivo ed è, insieme al fratello Donald Jr., il responsabile di The Trump Organization.

Eric ha passato le sue estati d’infanzia presso i nonni materni nella campagna ceca vicino a Zlin, dove il nonno Milos Zelnicek, ingegnere, gli ha insegnato a cacciare e pescare; il ragazzo descrive i nonni come affettuosi, molto rigorosi e grandi sostenitori del duro lavoro, di un buon rendimento a scuola e di una vita sana. Fin dall’adolescenza ha accompagnato e seguito il padre ai meeting dell’azienda di famiglia, e solo successivamente ha trascorso le estati facendo piccoli lavoretti, come tagliare il prato, sistemare tetti, appendere lampadari, nelle proprietà del padre.

Dopo aver frequentato la Trinity School, nel 2002 si è laureato al The Hill School, un collegio preparatorio con regole di condotta e abbigliamento molto rigide, dove è rimasto a collaborare fino al 2013. Si è laureato con lode, presso l’Università di Georgetown di Washington DC, in economia e management.

Durante il suo percorso scolastico Eric ha vagliato la possibilità di intraprendere altre carriere, ma ha deciso poi di seguire le orme della nonna paterna Elizabeth, fondatrice dell’azienda dove adesso è vicepresidente e responsabile dello sviluppo e delle acquisizioni.

Il giovane uomo d’affari si è rivelato cardine chiave durante la campagna politica delle presidenziali del padre: si è infatti occupato di consulenza, raccolta fondi e sostituendo il candidato in alcuni stati durante il tour elettorale.

Nel 2007 fonda la Eric Trump Foudation, un’ente di raccolta fondi a favore dei malati terminali e i pazienti oncologici dell’ospedale St.Joude Children’s Research Hospital del Tennessee; il 30 novembre 2012 l’ente si impegna a raccogliere fondi per l’ammontare di 20 milioni di dollari nei successivi 10 anni per un nuovo progetto: il padiglione Eric Trump Foundation Surgery & ICU Center in the Kay Research and Care Center, ufficilamente aperto il 19 Fabbraio del 2015 nel complesso ospedaliero del St.Jude.

A settembre del 2013, durante l’annuale incontro tenutosi al Trump National Golf Club di Briarcliff, New York, viene comunicato che dal 2006 la fondazione ha raccolto circa 6 milioni di dollari a favore dei pazienti del St. Jude.

Il 30 dicembre 2016, Richard C. Shadyac Jr., presidente della fondazione, ha diluvgato un comunicato in cui elogiava gli sforzi e le iniziative collaterali, come la partecipazione alla matarona di New York, con cui si sono raccolti 16,3 milioni di dollari nei primi dieci anni di attività del’ente benefico.

A seguito delle elezioni presidenziali vinte dal padre Donald, Eric ha dovuto annunciare che le donazioni sarebbero state sospese a partire dal 31 Dicembre del 2016: c’era infatti il rischio che alcuni donatori potessero usare la fondazione per arrivare al nuovo Presidente americano.

Tuttavia nel giugno del 2017 Forbes ha pubblicato la notizia secondo cui la Fondazione avrebbe veicolato delle donazioni verso le aziende familiari, piuttosto che utilizzarle per i malati di cancro. Secondo Forbes più di un milione di dollari delle donazioni sono state destinate all’organizzazione dell’evento benefico di golf tenutosi al Westpool di Trump, e, secondo gli esperti da loro interpellati, le spese riportate sarebbero irragionevoli per qualsiasi torneo di un giorno solo; nonostante queste accuse, la rivista riconosce però l’importanza della fondazione, ricevendo così la disponibilità di Trump a riesaminare la questione per eliminare ogni dubbio su quest’episodio.

Le accuse di Forbes non si sono limitate ad un solo caso, ma ad altri cinquecentomila dollari donati, e destinati ai pazienti del St. Jude, che sarebbero stati veicolati verso altre attività benefiche collagate a membri della famiglia Trump, o ai loro interessi. Secondo i mandatari dell’inchiesta, questo era un chiaro modo di rigirare le norme fiscali federali che impediscono l’autodonazione. La fondazione, in un comunicato ufficiale, ha risposto che i donatori della somma in questione sono stati informati della reindirizzazione delle donazioni.

Nel giugno 2017, a seguito del polverone alzato da Forbes, l’ufficio del procuratore generale di New York ha dichairato di aver aperto un’inchiesta sulla Fondazione Eric Trump.


argentina

Alla scoperta dell’Argentina

Il Paese confina a sud – ovest con il Cile, a nord con Bolivia e Paraguay e ad est con Brasile e Uruguay (vedi cartina a lato). L’Argentina ha 4.989 km di costa sull’Oceano Atlantico. La superficie totale è di 2.780.092 kmq.

L’Argentina è una repubblica federale di tipo presidenziale.

L’economia argentina

L’agricoltura è uno dei settori chiave dell’economia argentina. Criteri di coltivazione molto moderni hanno garantito ampi surplus produttivi che alimentano consistenti flussi di esportazione.
Importante è anche l’allevamento, sia per il numero di capi, che per il potenziale d’esportazione (carni fresche e preparate, pellami e lane).

L’industria argentina è tra le più diversificate dell’America Latina. Tra le attività industriali, un posto di rilievo occupano quelle dedite allo sfruttamento delle risorse agricole e zootecniche.
Rispetto agli anni precedenti le esportazioni sono aumentate nei primi nove mesi del 1998 dovuto alla caduta dei prezzi internazionali dei principali prodotti esportati in Argentina (carne, cereali, semi, manufatti e combustibile). I prezzi di esportazione sono diminuiti del 10% mentre il volume di esportazione è aumentato del 12%.

Dal lato delle importazioni, è il settore dei beni capitali, dei pezzi di ricambio, degli accessori e dei beni intermedi, a dominare sia come dinamica sia come quota del totale delle importazioni.
Nel 1997, i principali fornitori dell’Argentina sono stati il Brasile con il 22,4%, gli Stati Uniti con il 20%, l’Italia con il 6,2%, la Germania con il 6% e la Francia con il 5%.

Nel 1997, le importazioni dall’Italia sono aumentate del 15.6% rispetto l’anno precedente, superando i 30 miliardi di dollari.

Recentemente, l’Argentina è diventata uno dei paesi ad economia più aperta, con una politica basata sulla idea di liberalizzazione del commercio internazionale. riducendo le alte tariffe ed eliminando le maggiori barriere tariffarie. L’Argentina ha fatto passi enormi verso l’eliminazione di un sistema burocratico discriminatorio.

Norme speciali esistono per il l’etichettatura di alcuni prodotti come: tessili e manifatture tessili, cappelli, guanti, scarpe, manifatture metalliche, articoli sanitari e hardware, materiale edile, vetro, mobili, prodotti per la pulizia, articoli da bazar, giocattoli, prodotti di carta e materiale per scrivere, manifatture di gomma, fertilizzanti e pompe di benzina.

L’Argentina ha eliminato tutte le restrizioni sui pagamenti per le importazioni. Inoltre, ha rimosso i controlli sui cambi esteri. Il Banco Central de la Repùblica Argentina interviene nel mercato valutario per mantenere fisso il tasso di cambio.

L’Argentina offre una vasta gamma di prodotti a prezzi competitivi, tra i quali: beni di consumo (cereali e manzo), prodotti petrolchimici, metallici.
Le capacità tecnologiche di questo paese sono le più sviluppate rispetto a quelle degli altri paesi dell’America Latina, sebbene non raggiunga i livelli dei paesi europei.


Come funziona un telefono erotico dal vivo?

Le nuove frontiere del sesso conducono tutte al palazzo dell’erotismo in cui sono racchiusi numerosi numeri 899 e le più splendide ragazze non aspettano altro che nuove persone con cui interagire e raccontare storie intriganti e passare dolci momenti con te. Non ci sono solo ragazze, è possibile infatti fare sesso telefonico anche con uomini!

Telefonare ai numeri 899 è molto facile, economico e divertente, inoltre ti consentirà di vivere storie erotiche reali in maniera disinibita con bellissime ragazze al vivo. Se hai dubbi su come funziona un telefono erotico dal vivo non disperare, è molto più semplice di quanto tu creda e inoltre può diventare davvero un bel gioco erotico nella ricerca delle ragazze più affascinanti che stuzzicano la tua fantasia e i tuoi desideri: basta telefonare per rendersi conto delle numerose opportunità offerte di vivere incontri reali e storie di sesso in modo divertente, ad un costo basso, semplicemente digitando un numero.

Vivere un’avventura erotica reale, da oggi sarà possibile con i numeri erotici 899, basterà guardare tutti gli annunci di splendide ragazze e bellissime trans eccitate, guardare le foto, e scegliere quelle che più intrigano i nostri desideri, sceglierne magari due, o una trans e una ragazza, per combinare insieme tutte le perversioni che non hai mai osato vivere e realizzarle tutte in una notte, rendendo la tua storia di sesso unica e magica, libera da tabù e inibizioni.

Dai sfogo alle tue perversioni con la linea erotica h24

Se ti stai ancora chiedendo come funziona un telefono erotico dal vivo, stai sbagliando domanda, la risposta e negli annunci ed è molto semplice e divertente: basta scegliere la ragazza che ti intriga di più, comporre il numero e vivere la tua storia di sesso passionale in modo libero e senza inibizioni. Sono sempre di più i ragazzi che fanno sesso al telefono e sono sempre di più le ragazze disponibili, da ogni nazione, per tutti i gusti, per tutte le storie più erotiche e sensuali.

Un telefono erotico dal vivo consente di conoscere tante ragazze splendide. Manuela è una ragazza italiana di soli 22 anni, ma ha già due figli ed è una teen milf pronta a vivere storie di sesso con la dolcezza di una mamma e la curiosità di una giovane ragazza in cerca di storie piccanti.

Manuela è disponibile 24 ore su 24 per raccontarti i suoi vizi e le sue perversioni segrete che fanno di lei una curiosa ragazza che non smette mai di cercare nuove esperienze e soddisfare le fantasie represse da una vita coniugale, che trovano sfogo nella realizzazione a telefono con numerosi ragazzi che la chiamano ogni giorno. È sempre più facile capire come funziona un telefono erotico dal vivo, inoltre garantisce momenti unici e storie meravigliose di sesso e perversioni a tu per tu, con le più belle ragazze disponibili. Sono sempre di più i ragazzi che scelgono di fare sesso al telefono e chiamano i numeri erotici 899, un telefono erotico dal vivo funziona in maniera molto semplice, inoltre consente di conoscere tantissime ragazze tutte belle e vogliose di vivere nuove avventure erotiche di sesso e perversioni segrete da confessare.

Per capire meglio come funziona un telefono erotico dal vivo basta digitare il numero della ragazza che più intriga la tua immaginazione e vivere la favola erotica parlando e confidandosi per ore tutti i giorni, il costo economico e la disponibilità delle ragazze ti faranno vivere una esperienza incredibile, fatta di racconti sensuali e storie reali da vivere in maniera piccante e senza inibizioni. Per capire meglio come funziona un telefono erotico basta ascoltare i propri gusti e le proprie perversioni da realizzare, dare sfogo ai desideri più segreti e parlare con le ragazze più sexy vogliose di avventure reali e storie di sesso e fantasie troppo belle per essere immaginate.

Chiama subito il telefono erotico 899, le più splendide ragazze non vedono l’ora di parlare con te e vivere intense passioni senza inibizioni e tabù, lasciando libera di volare ogni fantasia che non avevi mai avuto il coraggio di confessare. Non ci credi? Chiama subito il numero erotico 899 e scopri cosa hanno da dire queste meravigliose e dolci ragazze.


Qual’è la storia dell’Opera?

A Bologna corsi di lingua italiana per stranieri amanti del Belcanto

Come ha avuto modo di sottolineare l’ex Presidente Giorgio Napolitano in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia: “Anche nel ripercorrere di recente in Quirinale, con il contributo di eminenti studiosi, il percorso della lingua italiana come fattore portante di unificazione nazionale, abbiamo sottolineato il ruolo del melodramma dell’Ottocento, quale si incarnò nei capolavori verdiani”

A Bologna, la Scuola di Lingue ARCA offre agli stranieri l’opportunità di seguire corsi specifici di lingua italiana incentrati sulla storia dell’Opera
Studiando le grandi opere liriche, si possono scoprire la cultura e la storia del nostro Paese: un docente specializzato nel repertorio operistico accompagna gli studenti stranieri in questo affascinante percorso di lezioni d’aula e di partecipazione a spettacoli lirici.

ARCA, caratterizzata da un metodo di insegnamento comunicativo, offre inoltre, vari corsi: ordinario, combinato, individuale, per studenti universitari, di italiano giuridico e commerciale, enogastronomico e di musica, oltre a numerose attività culturali, sociali e ricreative.

INFO:
ARCA – L’ITALIANO A BOLOGNA
Scuola di Lingue
www.arca-bologna.com


Nuove candidature italiane per diventare patrimonio Unesco

La provincia di Alessandria insieme al Governo hanno candidato Langhe, Roero e Monferrato per diventare patrimonio dell’UNESCO. La Commissione nazionale italiana per l’UNESCO ha espresso parere favorevole sul dossier di candidatura dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato.

Il Presidente ed il Vice Presidente della Regione si sono mostrati molto soddisfatti per il parere favorevole, dato che permette il proseguimento del cammino del dossier, che era già stato rivisto dalla società SITI sulla base delle osservazioni fatte nei mesi scorsi dall’Icomos e diventate in seguito proprie dell’UNESCO.

Entro il 31 gennaio il dossier verrà inviato a Parigi per poi essere analizzato dal Comitato internazionale UNESCO. Il territorio delle Langhe, Roero e Monferrato è unico per diversi motivi. Il valore di questi paesaggi piemontesi è del tutto eccezionale considerando modalità di impianto dei filari, metodi di coltivazione, tecniche di produzione vitivinicola e particolarità dei borghi e degli insediamenti che si sono succeduti storicamente in territori ove la vite e il vino improntano in modo sostanziale l’economia locale.

Il Presidente provinciale della Cia di Alessandria ha così commentato la candidatura: “Questa candidatura non è solo un riconoscimento a un paesaggio rurale inimitabile, ma anche all’agricoltura che rappresenta un importante spaccato ricco di tradizioni e di storia fatta di persone sempre più impegnate per la qualità e la tipicità di prodotti, e in particolare ad una vitivinicoltura fortemente legata al territorio”.

Il Ministro delle politiche agricole Mario Catania dopo la decisione presa dalla Commissione nazionale UNESCO ha dichiarato: “È la prima volta che il governo italiano candida un paesaggio rurale alla prestigiosa Lista dei beni patrimonio dell’umanità. La scelta di oggi è un’ulteriore riprova dell’attenzione dell’esecutivo per i temi dell’agricoltura».


parigi

Il teatro parigino “da mangiare”

TEATRO DELLE ARIETTE Teatro da mangiare? evento per 26 commensali di Paola Berselli e Stefano Pasquini con Paola Berselli, Maurizio Ferraresi e Stefano Pasquini TEATRO DELLE ARIETTE – 2000.

Teatro da mangiare? è stato concepito in una cucina, la cucina della nostra casa delle Ariette. Noi facevamo le tagliatelle e intanto parlavamo con Armando Punzo e Cinzia de Felice che si erano fermati a dormire a casa nostra dopo lo spettacolo della sera prima.

Teatro da mangiare? ha debuttato a Volterrateatro il 18 luglio 2000 e in questi anni si è comportato come un vero e proprio organismo vivente crescendo, maturando e arricchendosi dell’esperienza di oltre 400 repliche in giro per l’Italia e l’Europa. Da allora tante cose sono cambiate nella nostra vita, ma la forza contagiosa di questo “autoritratto”, di questa pubblica confessione autobiografica, continua a sorprenderci. Siamo indubbiamente noi gli autori-artefici di questo spettacolo, ma c’è qualcosa che ci sorpassa, che lo rende autonomo, libero, di tutti e di nessuno.

Attorno al grande tavolo dove ci ritroviamo, attori e spettatori, a condividere il tempo di un pranzo o di una cena, succede qualcosa che non siamo in grado di spiegare. Si compie un rito così profondamente umano da catapultarci nel cuore del nostro presente, nell’attimo assoluto del “qui e ora”, senza mediazione, nell’evidente e disarmante verità delle nostre vite.

Teatro da mangiare? è stato invitato, tra gli altri, da: Primavera dei teatri (Castrovillari), Santarcangelo dei teatri, Volterrateatro, Drodesera (Dro), Milano Oltre 90 (Milano), Festival Letteratura (Mantova), Festival Città Spettacolo (Benevento), Berliner Festspiele (Berlino), Le Vie dei Festival (Roma), Festival Inteatro (Polverigi), La Notte Bianca (Roma), Blickfelder Festival (Zurigo), Festival L’Arpenteur (Grenoble), Les Rencontres de La Villette hors les murs (Lille, capitale europea della cultura 2004), Festival VEO (Valencia), FestTeatro (Poschiavo), Schlachtaus Theater (Berna), Le Channel – Scène Nationale (Calais), Festival Escrita Na Paisagem (Evora), Fundacao Serralves (Porto), Le Bateau Feu – Scène Nationale (Dunkerque), Festival Panorama (Olot), Festival Accionst (Santiago de Compostela), Festival BAD (Bilbao), Festival de Teatro (Pamplona), Culture Commune – Scene Nationale du Bassin Minier du Pas de Calais, Teatro Jovellanos (Gijon).

Francia – Parig

WIP Villette 211 avenue Jean Jaurès – Parigi Parc de la Villette – WIP Villett

 

dal 09/06/2010 al 14/06/2010 ore 20.0

 

Lo spettacolo è ospitato nella programmazione di WIP Villette – Laboratoire permanent du dialogue arts/société. Nella giornata di sabato 12 lo spettacolo verrà presentato in doppia replica alle 12,30 e alle 20; tutti gli altri giorni alle 20

 

Teatro delle Ariette
Indirizzo: Via Rio Marzatore – Castello di Serravalle, 2781
40050 CASTELLO DI SERRAVALLE (BO)
Telefono: +39.051.6704373
Fax: +39.051.6704373
Email: [email protected]
Sito Web:http://www.teatrodelleariette.it


ragazza porca e troia

Numeri erotici 899 a basso costo: il modo migliore per fare sesso virtuale

I numeri erotici 899 sono a basso costo e sono in grado di regalare emozioni così forti che arriverete a considerare il sesso telefonico come il miglior sesso virtuale della vostra vita.

Sesso al telefono con gli 899 erotici

Certo, fare sesso con una persona in carne e ossa ha tutto un altro sapore, ma non sempre è possibile. Ci sono momenti in cui siete da soli e per un motivo o per un altro non potete muovervi per cercare una compagnia.

O semplicemente la serata non è andata come avreste voluto e adesso non vi resta che affidarvi a “Federica” (la famosa mano amica!). In tutte queste situazioni viene in vostro soccorso il sesso telefonico con i numeri erotici 899.

Queste linee telefoniche hanno tantissimi pregi.

Uno fra questi è il prezzo, si tratta infatti di un servizio a basso costo che, fortunatamente per voi, è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Questo è importante perché, come sapete bene tutti, il pene non ha in vacanza e può aver voglia nei momenti più impensabili.

I migliori fornitori di numeri erotici italiani

L’899 erotico è quindi sempre pronto a risponderti e a darti piacere, ma come scegliere quale numero comporre?

Con una rapida ricerca su internet potrete vedere che le linee erotiche 899 sono numerosissime, tanto che viene l’imbarazzo della scelta. Sui portali ad esse dedicate, però, le troverete catalogate in maniera ordinata a seconda del genere e del tipo di persona con la quale avrete il piacere di parlare.

In questo modo vi sarà semplicissimo trovare quella che fa per voi e che rispecchia al 100% la persona che più vi fa eccitare al mondo, senza che sia necessario perdere troppo tempo.

La bellezza degli 899 erotici è la spontaneità e il coinvolgimento che traspare dalla voce che sentirete dall’altro capo del telefono. Questo perchè si tratta di donne, o trans, davvero eccitate e che non vedono l’ora di appagarvi e compiacervi.

La vostra soddisfazione e il vostro godimento per loro è importante e fonte di grande eccitamento.

Da dove nascono gli 899 hard?

I numeri erotici sono esistiti da sempre, basti pensare alle pubblicità che giravano in TV già trent’anni fa. Adesso però, a differenza di quanto accadeva fino a pochissimo tempo fa, non sono più proibitivi, ma i prezzi sono realmente accessibili a tutti.

Ricorderete sicuramente quando eravate più piccoli e le bollette che arrivavano a casa vostra, oppure a casa dei vostri amici, erano esorbitanti, da far mettere le mani nei capelli e rendere necessario un pagamento rateale.

Fortunatamente per voi quei tempi sono stati del tutto archiviati ed è iniziata una nuova era: quella del sesso virtuale di qualità ma a prezzi ragionevoli. Lasciatevi tentare dai numerosissimi annunci delle 899 erotiche, prendetevi tutto il tempo che vi serve e, appena siete pronti, chiamate il numero scelto.

Assicuratevi di essere soli in modo da intensificare il piacere e di sentirvi liberi di godere e di parlare anche a voce più alta. Potete scegliere di mantenere il telefono con una mano oppure, se avete esigenza di tenerle libere entrambe, mettete il vivavoce o usate le cuffiette.

Insomma, cercate di essere il più aperti possibili, lasciatevi guidare dalle lascive parole che vi vengono sussurrate, oppure siate voi stessi a guidare chiedendo che vi vengano dette determinate cose.

Cosa avviene durante una chiamata erotica?

Sicuramente il sesso con le linee erotiche 899 necessita di fantasia e di immedesimazione, ma anche se credete di non riuscire a sentirvi coinvolti in una conversazione con una persona che non conoscete, fate una prova perché ne resterete piacevolmente stupiti.

Le squillo 899, infatti, sanno perfettamente come aumentare la tua erezione, quali parole dirti e come aiutarti a non provare imbarazzo.

L’orgasmo, quando si è liberi dalle inibizioni e dall’imbarazzo, ma soprattutto quando non si ha il timore di essere giudicate per dei gusti meno convenzionali e un po’ più audaci, è molto più intenso.

Non è difficile, quindi, che quella virtuale si riveli essere una delle migliori esperienze della vostra vita sessuale.